Uno scorcio di Bergeggi

Avviso consultazione pubblica per la costituzione di una società consortile

La costituenda società, a capitale interamente pubblico, seguirà il modello dell’”in house providing”, e sarà partecipata dalla Comune di Bergeggi allo 0,381% del capitale sociale.

Si mette in evidenza che l’art. 4 del decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, che reca il Testo unico in materia di società pubbliche, come integrato dal D.Lgs. 16.6.2017, n. 100, dettando disposizioni restrittive per la costituzione di società da parte di amministrazioni pubbliche, dispone che, per il perseguimento delle finalità istituzionali, e qualora siano evidenziate le ragioni e le finalità, anche sul piano della convenienza economica e della sostenibilità finanziaria, nonché di gestione diretta o esternalizzata del servizio affidato, rende salva la possibilità di costituire società o enti.

Inoltre l’art. 5, comma 2 del T.U. in materia di società a partecipazione pubblica dispone che “gli enti locali sottopongano lo schema di atto deliberativo a forme di consultazione pubblica”.

A tal fine si invitano tutti i soggetti interessati a presentare osservazioni e/o proposte di modifica allo schema di deliberazione e agli allegati documenti finalizzati alla costituzione della nuova società consortile allegati al presente articolo.

Le osservazioni e proposte dovranno pervenire entro le ore 12,00 del 01 dicembre p.v. esclusivamente a mezzo posta elettronica all’indirizzo PEC dell’Ente, e, pur non vincolanti, verranno prese in considerazione in sede di un’eventuale successiva rilettura da parte della Giunta Comunale.

Proposta delibera

PEF rev 23 11 18 bis

2018_11_07_APS_Statuto

2018_10_30_APS_Patti_parasociali

2018_10_26_APS_Accordi_Consultazione_Enti_Locali

2018_10_30_APS_Relazione_Madia